martedì 8 aprile 2014

Amazon, sto arrivando!

Buona sera, miei cari lettori! Sono qui a scrivere questo post per rilasciarvi una novità parecchio importante.
Chi mi segue sulla mia pagina autore di Facebook o, più semplicemente, sul mio blog personale conoscerà già le ultime novità. Per tutti gli altri, invece, mi appresto ora a rivelarle. Inoltre, solo per questo spazio, parlerò più chiaramente anche delle sorti di Violet Soul – Anime Gemelle. Pronti? Partiamo, allora!
Come dice il titolo del post, un mio romanzo sbarcherà su Amazon. Tuttavia, nonostante abbia sempre espresso il mio desiderio di approdarvi con Violet Soul, questo non sarà fattibile. Se avete seguito il mio percorso, saprete benissimo che era con quest’ultima che avrei voluto esordire su Amazon (o presso una casa editrice). Per una serie di questioni, scaturite in seguito alla partecipazione del romanzo al concorso letterario indetto dalla casa editrice Giunti, la storia è stata messa totalmente in revisione. La sto scrivendo da capo, insomma, e mi ci vorrà ancora molto tempo. Ho deciso, quindi, di metterla momentaneamente in standby e cavalcare l’onda di Underworld, primo capitolo della serie Different Worlds. L'ispirazione per questa serie, infatti, mi ha travolta fin dal prologo del primo capitolo della trilogia, Underworld appunto, e ho preferito proseguire su questa strada. Essa, inoltre, è stata acclamata molto più di Violet e, sebbene Otherworld sia già concluso, potendo continuare la sua pubblicazione amatoriale su EFP per dedicarmi a Viola, Stefano, Angelica e tutti gli altri, ho preferito sondare il terreno finché caldo, come si suol dire, accantonando momentaneamente Violet Soul e puntando il tutto e per tutto su Underworld e, successivamente, sul resto della serie.
Ci tengo, tuttavia, a sottolineare un concetto: Violet Soul non verrà mai buttata via. Sebbene secondo alcuni sia una storiella da poco, troppo grossolana e smielata, già vista, già letta, trita e ritrita, con più difetti che punti di forza, io a questa storia tengo moltissimo, non solo a livello d’autrice, ma anche, e soprattutto, a livello personale. Niente e nessuno, perciò, potrà farmi desistere dal pubblicare questa storia. Potrà essere tra tre mesi o tra tre anni, ma la storia d’amore di Viola e Stefano verrà letta. Questa è una promessa… o una minaccia. Come più preferite! Insomma, io resto della mia idea. Quella stessa idea che mi fa credere nella trama di Violet Soul, pensandola come qualcosa di bello e anche innovativo, perché no? Non voglio sembrare arrogante o chissà cos'altro, ma personalmente non ho mai trovato, in libreria, un romanzo che avesse a che fare con Violet Soul. Non sto insinuando che il motivo dipenda dalla mia fantasia smisurata (sto facendo ironia, gente), quanto più dal fatto che non mi sono mai imbattuta in una trama simile. E questo, almeno credo, vorrà dire pur qualcosa. Poi, per carità, ci sono film e telefilm che avranno incentrato le loro pellicole su qualcosa del genere, ma, abbiate pazienza, l'ultimo romanzo di Musso mi ricorda in modo imbarazzante il bellissimo film La casa sul lago del tempo... Eppure l'ho comprato. Eppure l'ho letto. Eppure me ne sono innamorata. Però, giustamente, lui è Musso. Io no.
Concludo invitandovi – se vi andasse – a rimanere aggiornati sulle sorti di queste mie storie, di Underworld in primis. E dove potrete trovare tutte le novità? Di seguito, dopo i saluti, vi linkerò il tutto.

Come sempre, se voleste lasciare due parole, per farmi conoscere il vostro pensiero, ne sarei lieta. Al contrario, grazie comunque per aver letto!
Alla prossima! Un bacio a tutti.


UNITEVI ALLA MIA COMMUNITY E RESTATE AGGIORNATI SULLE NEWS!

Nessun commento:

Posta un commento